Cattivo adore dopo aver percorso brevi tratti con la mia Clio III sportour

Stive85

RCI Junior Member
Registrato
30 Novembre 2016
Messaggi
6
Piaciuto
0
Auto
Renault Clio Serie III
Creatore Discussione #1
Da qualche tempo mi capita che dopo aver percorso il tragitto che porta da casa mia a lavoro senta, dopo aver aperto lo sportello (quindi non nell'abitacolo), un cattivo odore, a volte anche forte. L'odore sembra essere di gasolio. Mi hanno parlato di FAP, ma possibile sia il fap avendo percorso circa 5000Km in poco piu` di un anno? E come faccio a capire se effettivamente sia il FAP e se sta rigenerando? E` possibile ci sia una microperdita che va a finire su qualche componente bollente? In ogni caso, come posso risolvere senza dissanguarmi? Grazie a tutti coloro che vorranno aiutarmi.
 

tizio

RCI Advanced Member
Registrato
15 Marzo 2014
Messaggi
375
Piaciuto
0
Località
PD
Auto
clio 4 1.2 75 cv e golf 1.4 160 cv DSG
#2
se tu hai un diesel e hai fatto 5000 km in un anno allora forse è quello, fai troppa poca strada per quella motorizzazione dotata di filtro antiparticolato, non si scalda il motore e non rigenera il filtro, purtroppo non tutti sanno che i diesel sono per chi fa molti km e no brevi tratte...potresti provare a farti un giro di 50 km tirando nelle marce basse e poi vedere se cambia qualcosa.
 

Stive85

RCI Junior Member
Registrato
30 Novembre 2016
Messaggi
6
Piaciuto
0
Auto
Renault Clio Serie III
Creatore Discussione #3
Ti ringrazio molto per la risposta... posso confermarti che una prova del genere l'avevo fatta ed il risultato è stato che per 3 o 4 giorni nn si sentiva niente, poi si ripresentava il problema... eventualmente, c'è qualche altro accorgimento che posso prendere? Sarebbe meglio farla vedere da un meccanico o è inutile farmi sfilare soldi?
 

tizio

RCI Advanced Member
Registrato
15 Marzo 2014
Messaggi
375
Piaciuto
0
Località
PD
Auto
clio 4 1.2 75 cv e golf 1.4 160 cv DSG
#4
se la usi poco purtroppo il problema si ripresenta, sicuramente poi col caldo dell'estate si attenua perchè il motore si scalda subito, ma correndo poco l'auto a gasolio non va bene, c'è poco da fare, meglio un benzina che tanto facendo pochi km non è un problema consumare qualche euro in più, pure io vado a benzina e ne faccio 10 mila all'anno:
...mi ricordo di una mia amica che col suo diesel che aveva fatto 35 mila km in 7 anni, finchè un bel giorno andava malissimo, il meccanico ha dovuto sostituire l'impianto di scarico col catalizzatore che era tutto intasato, costo 800 euro.
 

deesse

RCI Member
Registrato
23 Febbraio 2018
Messaggi
85
Piaciuto
17
Età
62
Località
torino
Auto
scenic 110dcI EDC Intens
#5
peccato per l'ambiente che il benzina, nei primi 4-5 km, in inverno, non abbia praticamente il catalizzatore (che necessità per lavorare di essere in alta temperatura) , e che quindi inquini come le auto dello scorso millennio. Il problema dell'uso accorto delle auto è molto più complesso di quanto normalmente venga banalizzato. Recenti documenti dell'ente automobilistico tedesco ATAC (il loro ACI) evidenziano come : le auto elettriche SONO più impattanti delle altre motorizzazioni, ed inoltre, difficilmente le auto a benzina più economiche potranno superare le stringenti norme di omologazione EURO 6d. Quindi, il governo tedesco spinge anche sulla riconversione dei vecchi diesel con retrofit (EURO 5), altro che demonizzare a vanvera. E poi, cari ragazzi, se invece di parlare delle PM10, ci si preoccupasse delle molto più pericolose (perchè non vengono filtrate dal nostro organismo, ma viaggiano per ogni dove) PM 1 la dannosità dei diesel sarebbe addirittura minore dei benzina. Quindi, comprate quello che vi piace, perchè non vi è certezza del futuro. Una soluzione potrebbe essere andare a piedi, in bici o con il servizio pubblico, almeno in città, io lo faccio da molti anni, ed uso l'auto solo in extraurbano, dove il diesel è impareggiabile.
 

tizio

RCI Advanced Member
Registrato
15 Marzo 2014
Messaggi
375
Piaciuto
0
Località
PD
Auto
clio 4 1.2 75 cv e golf 1.4 160 cv DSG
#6
purtroppo il problema inquinamento esiste, e se fosse semplice credo l'avrebbero già risolto, ma non è facile rinunciare alla grande comodità offerta dall'auto, e ormai siamo in tanti ad averla, però almeno possiamo provare ad usarla con dovuto criterio aspettando soluzioni più ecologiche e sostenibili che sicuramente arriveranno.
 
Alto